Simeoni (Forza Italia): triste primato della Regione Lazio

foto facebook regione lazio

“La regione Lazio si conferma con l’indice più alto di fuga dell’utenza verso altre realtà, superando anche la Campania (13% contro 10,5%). A rivelare questo dato fortemente negativo è il report dell’Osservatorio Gimbe che analizza crediti, debiti e saldi delle regioni relativi alla mobilità sanitaria”.

Lo dichiara in una nota Giuseppe Simeone, capogruppo di Forza Italia al Consiglio regionale del Lazio e presidente della commissione Sanità, politiche sociali, integrazione sociosanitaria e welfare. Per l’azzurro, alla luce di questi pessimi dati, appare urgente aumentare i servizi ed il numero delle prestazioni sanitarie.

“L’obiettivo prioritario è l’abbattimento delle liste d’attesa, per questo ormai da mesi chiedo l’elaborazione di un nuovo piano straordinario contenente un programma dettagliato d’intervento, perché la situazione già critica che si trascina da 6 mesi, ovvero dall’avvio dell’emergenza Covd, rischia di non essere più governata. Occorre recuperare le prestazioni sospese durante i mesi del lockdown”.

“Non bastano i proclami, servono i fatti per la sanità del Lazio”.

Fonte foto: facebook Forza Italia