Centri per l’impiego: 5 nuove sedi e 9 nuovi uffici, a dicembre prime assunzioni

spazio lavoro

Centri per l’impiego: apriranno 15 nuove sedi e 9 nuovi uffici territoriali entro la fine del mese di dicembre, saranno assunti i primi 35 dei 355 nuovi dipendenti, selezionati con 7 diversi bandi di concorso per specifiche professionalità. Con una delibera votata dalla Giunta regionale, nel Lazio sono stati messi in campo 5 grandi interventi: rafforzamento delle competenze e del numero degli addetti, digitalizzazione dei servizi, potenziamento infrastrutturale e ammodernamento degli uffici esistenti.

Per quanto concerne le strutture, le 15 nuove sedi dell’agenzia, alcune delle quali dal potenziamento degli sportelli territoriali, sono: Alatri (Frosinone); Ceccano (Frosinone); Fiuggi (Frosinone); Aprilia (Latina); Terracina (Latina); Passo Corese – Fara in Sabina (Rieti); Roma Casalbertone (Roma); Roma Testaccio (Roma); Roma Torre Spaccata (Roma); Fiano Romano; Fiumicino (Roma); Genzano di Roma (Roma); Zagarolo (Roma); Montefiascone (Viterbo); Vetralla (Viterbo).

I nuovi sportelli territoriali, invece, saranno: Ceprano (Frosinone); San Donato Val di Comino (Frosinone); Minturno (Latina); Priverno (Latina); Amatrice (Rieti); Antrodoco (Rieti); Pescorocchiano (Rieti); Municipio I Colosseo (Roma); Bagnoregio (Viterbo).