Roma, Tobia Zevi ufficialmente candidato alle primarie cxs

081AAF59-635D-4323-A62A-39889014C46B

Abbiamo superato abbondantemente le 2000 firme di sostegno alla mia candidatura a sindaco di Roma e quindi sono ufficialmente candidato alle primarie. 

Se ci dovesse essere ballottaggio alle elezioni, naturalmente confido di esserci io. In ogni caso tutti ci auguriamo che ad andarci sia il candidato del centrosinistra, e che poi alla fine prevalga. Se invece, ma io non ci credo, al ballottaggio dovesse andarci Carlo Calenda, con il quale in questi mesi ho litigato perchè ritengo avrebbe dovuto partecipare alle primarie, io lo voterei. Virginia Raggi non la voterò mai. Non è pensabile dare un ulteriore mandato a una sindaca che ha governato male e, quindi, sacrificare Roma sull’altare di interessi e alleanze nazionali.

Lo scrive su Facebook, Tobia Zevi, candidato alle sindaco alle primarie di centrosinistra in vista delle elezioni comunali di Roma

Condividi: