MARINO, AMBROGIANI(PD): “UN ANNO DI AMMINISTRAZIONE CECCHI E NON SENTIRLI” 

2B3C0FF6-A87A-45CA-AA4D-83C5E25C0FE4

MARINO, AMBROGIANI(PD): “UN ANNO DI AMMINISTRAZIONE CECCHI E NON SENTIRLI”

“Praticamente un anno fa, di questi tempi, Stefano Cecchi e il Centrodestra avevano vinto le elezioni comunali ed erano stati quindi scelti dal popolo marinese per andare a governare la nostra splendida città. Una vittoria, tuttavia, che non ha coinciso con quel rilancio amministrativo, sociale, economico e politico che la comunità sperava. In questi dodici mesi, infatti, la squadra di Cecchi non ha per nulla inciso con scelte istituzionali importanti e coraggiose, ma ha preferito navigare a vista lasciando irrisolte le numerose criticità cittadine: scuola, semplificazione burocratica, lavori pubblici, commercio, ambiente, servizi sociali, in nessun settore di Palazzo Colonna vediamo oggi un sensibile miglioramento delle cose. E questo sinceramente ci dispiace moltissimo perché, al di là delle differenze ideologiche, il bene comune rimane la nostra stella polare. E dispiace ancora di più costatare la mancanza di dialogo e confronto da parte della maggioranza comunale che hanno spesso e volentieri rispedito al mittente le proposte delle opposizioni, quindi anche del Partito Democratico, che ha sempre lavorato e continua a lavorare oltre gli steccati politici, proponendo atti e azioni realmente tese al bene di Marino e dei cittadini che quotidianamente la vivono. Dunque ad un anno di distanza della vittoria del centrodestra, chiediamo al sindaco e alla sua maggioranza una decisa inversione di rotta, che contempli il giusto rilancio del nostro comune e un ascolto delle minoranze, che sia davvero convinto e convincente. Lo chiede la città, lo chiedono i marinesi”.

Così, in una nota, il segretario del Partito Democratico di Marino, Sergio Ambrogiani.