Al Sant’Andrea di Roma il primo trapianto di trachea in Italia

5B8A753A-9117-46F0-8622-3C5557E10B78

Al Policlinico Sant’Andrea di Roma il primo trapianto di trachea in Italia. Il primo al mondo su un paziente post COVID-19.

La complessa operazione è stata eseguita su un paziente di 50 anni che, a causa dell’infezione SARS-Cov2 e delle terapie necessarie per contrastare la malattia, aveva subito l’assottigliamento della trachea. Il trapianto è stato eseguito dallo staff medico di Chirurgia toracica del dottor Erino Rendina e dalla dottoressa Cecilia Menna.

“Complimenti ai medici e a tutto il personale. Un risultato eccellente per la ricerca medica e per la chirurgia”, si legge sul facebook di Salute Lazio.

Condividi: