Rifiuti, la Raggi revoca delibera su Monte Carnevale

rifiutiroma

La Giunta Capitolina ha revocato la delibera del 31 dicembre 2019 con la quale Roma Capitale aveva dovuto, a seguito dell’ordinanza della Regione Lazio, indicare Monte Carnevale come sito per la realizzazione di una discarica per lo smaltimento dei rifiuti.
Il provvedimento del Campidoglio e’ motivato dai pareri tecnici negativi degli uffici comunali. La richiesta di revocare la delibera su Monte Carnevale era stata avanzata dalla sindaca di Roma Virginia Raggi dopo l’inchiesta della magistratura che ha portato all’arresto della responsabile della direzione Rifiuti della Regione Lazio, a seguito della quale la stessa Regione aveva poi deciso di bloccare l’iter per la realizzazione della discarica.