Comunali a Roma, Maritato pensa a una candidatura a sindaco

1511D264-55BA-4A70-B15C-A9F9E5B5908D

“In questi settimane sono davvero tanti i cittadini, associazioni e realtà territoriali che mi stanno chiedendo di scendere in campo in occasione delle prossime elezioni amministrative di Roma 2021 al fine di tutelare le istanze di famiglie e imprese capitoline. Gesti e parole di stima e fiducia per cui ringrazio, che mi inorgogliscono e che mi stanno portando a valutare la seria possibilità di candidarmi a sindaco, dopo la precedente esperienza del 2016: una esperienza bellissima, emozionante, e che affrontai con tutte me stesso e porto ancora nel cuore. Sono cosciente che questa di Roma 2021 sarebbe una sfida davvero difficile, complessa ma l’amore che nutro verso la Capitale d’Italia, il suo territorio e i suoi suoi cittadini rappresenta un qualcosa di grandissimo, impossibile da descrivere a parole. Alla luce di tutto questo, sto ragionando sull’opportunità reale di candidarmi a primo cittadino, e nelle prossime ore scioglierò la riserva”.
Così, in una nota, il presidente della associazione Assotutela e già candidato sindaco alle comunali di Roma 2016, Michel Emi Maritato.