Maritato e Leonardi della Lega su attese nei ps

F28BE4CB-D5AD-41CF-A206-95AA1081237D

“Continuiamo ad apprendere dalla stampa le criticità e le problematiche in atto nella sanità del territorio regionale del Lazio. Oggi, ad esempio, si fa riferimento agli affollamenti e alle lunghe attese nei pronto soccorso degli ospedale dove sono numerosi gli utenti che aspettano un posto letto. Una realtà molto preoccupante in un periodo dell’anno peraltro complesso e delicato, come il periodo estivo. In questo contesto, dunque, chiediamo al presidente Zingaretti e all’assessore D’Amato come stia procedendo la riconversione dei reparti dal No Covid ai posti letto ordinari e con che tempi verrà ottimizzata questa procedura. I cittadini del Lazio hanno già vissuto ripercussioni pesanti durante l’emergenza pandemica, e non vogliamo che ritornare alla normalità voglia dire ritornare ai soliti e atavici problemi della nostra sanità. Ci aspettiamo un importante cambio di passo dalla Regione Lazio”.
Così, in una nota, gli esponenti della Lega Roma, Michel Eni Maritato e Angela Leonardi.

Condividi: