Bracciano, Cacciatore: non si può disperdere la spinta civica ed ecologista di Donato Mauro

Marco-Cacciatori-500x299-1

“A Bracciano la campagna elettorale è certamente stata influenzata dall’incredibile vicenda amministrativa, che ha visto l’esclusione dalla competizione elettorale di diverse liste e candidati sindaci. Fra queste, purtroppo ed inverosimilmente, anche quella guidata da Donato Mauro, che aveva raccolto attorno a sé forze civiche ed ecologiste.

Un progetto sganciato dalle tradizionali forze partitiche e che avrebbe sicuramente prodotto un risultato in grado di incidere profondamente sul quadro politico della città. La scelta, pragmatica e a mio avviso saggia, che nei Verdi viene fatta dai territori e non dalle gerarchie, è stata quella di non disperdere questo lavoro e questo potenziale, impiegandoli nel rapporto con la nuova coalizione intorno al Candidato Sindaco Marco Crocicchi, che si presenta competitiva per puntare alla vittoria e interrompere il terribile corso dell’amministrazione uscente, che tanti danni ha procurato alla Comunità.

Con la compagine della nuova coalizione ci sarà un confronto costante e franco, per poter affermare i contenuti cari alle forze civiche ed ecologiste guidata da Mauro e da Europa Verde. Sarà quindi importante intervenire sui trasporti, sulla pianificazione urbanistica e la tenuta del territorio, sui rifiuti e la gestione delle risorse idriche.

Resteremo al fianco di Mauro, anche costituendo un circolo di Europa Verde e sostenendo la prosecuzione della sua felice esperienza amministrativa. Siamo al fianco del territorio di Bracciano, affinché ottenga finalmente i risultati che merita. L’amministrazione degli ultimi anni non ha sicuramente svolto questo compito e c’è bisogno di un vero cambio di passo”.

Cons. Marco Cacciatore (Europa Verde)
Presidente Commissione X Urbanistica, Politiche abitative, Rifiuti Regione Lazio

Condividi: