Lavori su via Flaminia, le comunicazioni del minisindaco Torquati

graanas

“Questa mattina abbiamo convocato una riunione con i vertici Anas per definire la programmazione degli interventi della società nel nostro territorio, in particolare per confrontarci sulle modifiche della viabilità di Via Flaminia tra il km 11,700 e il km 11,200 direzione Roma, interventi che in questi mesi hanno creato molti disagi alla cittadinanza.

Proprio per evitare la congestione del traffico su quel tratto stradale dovuta al restringimento di carreggiata, nell’incontro di oggi Anas ha concordato con i nostri uffici di limitare le attività del cantiere tra le 9 e le 18 con barriere mobili e rimovibili.

Come avvenuto negli ultimi giorni quindi, per garantire il prosieguo della seconda fase dei lavori e limitare i disagi per il traffico, fino alla fine dei lavori – prevista per la fine del mese – i transennamenti mobili verranno apposti solo in una fascia oraria limitata e meno influente sulla viabilità.

Non possiamo che ringraziare Anas e tutti i tecnici a lavoro per la loro disponibilità e per la professionalità dimostrata; l’incontro di oggi rinnova ancora una volta l’importanza di una assoluta e necessaria concertazione tra gli enti coinvolti, indispensabile a garantire la tutela dei nostri territori e ridurre il più possibile i disagi per la cittadinanza. Nonostante non sia una viabilità di propria competenza, il Municipio deve sempre fare la sua parte.”

Così in una nota, il Presidente del Municipio XV, Daniele Torquati.

Condividi: