Roma, oro per Eleonora Taddei nella gara di campionato brasilian jiujitsu

42710464-0F69-4802-A09D-D8C787A0E470

Eleonora Taddei vince al PalaTorrino e si aggiudica la gara valevole per il campionato italiano di brasilian jiujitsu: oro in categoria e in categoria assoluto donne (in cui si scontrano le atlete cintura bianca di qualsiasi peso). La romana, classe ‘89, vittima alcuni mesi fa di un grave infortunio, si è aggiudicata l’oro con cuore, caparbietà e importanti doti tecniche, oltre ad ore e ore di allenamento presso la Impera Academy, Accademia di arti marziali situata tra la Prenestina e la Palmieri Togliatti. La Taddei ha affidato a facebook la sua soddisfazione personale per la vittoria: “Contenta. Felice. Soddisfatta. Per la fatica, per l’impegno, per la dedizione. Allenamenti ogni giorno, incastrati al meglio con gli impegni di lavoro, con i dolori costanti, la dieta e il taglio del peso, la stanchezza e le numerose avversità incontrate nel percorso. Ma questo e solo questo ripaga l’impegno impiegato ogni singolo giorno. Felice per la medaglia, perché guadagnata davvero col sudore e non un finto podio vuoto. La espongo con il massimo orgoglio perchè punto di partenza e non di arrivo”, ha detto la campionessa romana che ha voluto infine rivolgere ringraziamenti al suo team Candatten e al suo coach Marco Stabile, “che meglio di chiunque poteva prepararmi mentalmente e fisicamente”.

Condividi: