EPIFANIA, A LANUVIO LA BEFANA ARRIVA LO STESSO

938755CE-F8F8-4559-851D-536ADC3AD8C3

Nonostante il cosiddetto “Decreto Natale”, il recente decreto legge del Governo per reagire all’impennata di contagi, abbia costretto l’amministrazione ad annullare l’evento “Arriva la Befana” previsto per il 6 gennaio, per i bambini di Lanuvio i dolci non mancheranno.
“Giovedì la distribuzione delle caramelle e dei dolciumi avverrà in modalità diffusa all’interno della città di Lanuvio e Campoleone – ha commentato Alessandro De Santis Assessore alla Cultura e agli eventi di Lanuvio. “Grazie all’aiuto della Lanuvio Nuova Proloco, le bambine e i bambini lanuvini potranno ricevere gratuitamente le bustine con le caramelle in diverse postazioni: presso l’Info Point, presso il Cantinone e nei punti vendita che hanno aderito al progetto. Siamo estremamente contenti – ha concluso De Santis – di aver trovato questa soluzione perché è importante che, nonostante la situazione difficile che stiamo affrontando tutti da quasi 2 anni ormai, si cerchi di ritrovare una certa serenità almeno nei giorni di festa e si torni a vivere quel senso di comunità che ci è mancato spesso”.

Di seguito i punti vendita aderenti all’iniziativa:

Lanuvio:

Tabaccheria Pace,
Bar Menelik,
Pizzeria I Numeri,
Abbigliamento Marilù,
Articoli da Regalo Bianca Maria Diodati,
Ferramenta Tedesco,
Stazione Bar,
Parrucchiera Stefania,
Parrucchiere Nino Trinca Hair,
Alimentari -Tabaccheria Martini

Campoleone:

Honey Bar da Bruna

Condividi: