Senato, Onori(Iv): “Bene ok commissione a relazione sugli uomini maltrattanti”

EE5D1600-DC5C-46F2-BDB1-B028D073AB14

Oggi è stata approvata in Senato in Commissione Femminicidio la relazione sugli uomini maltrattanti. Un’approvazione che arriva all’unanimità e che rappresenta un passo in avanti straordinario nel contrasto alla violenza sulle donne e nella direzione della Convenzione di Istanbul. Come spiega la senatrice Donatella Conzatti, segretaria della Commissione sul Femminicidio del Senato e co-relatrice della relazione, lavorare su chi commette violenza è fondamentale per prevenire escalation e recidive, per questo è necessario regolamentare e potenziare il lavoro dei Centri per la rieducazione degli uomini autori di violenza. A questo si aggiunge il lavoro che Italia Viva sta portando avanti come le norme per l’invio degli autori di violenza ai Centri da parte del Questore e del Giudice e il Fondo di 9 milioni già trasformato in un bando per il potenziamento dei Centri della Ministra Bonetti. Per combattere la violenza sono necessari interventi a 360°, dalla prevenzione alla protezione con i Centri antiviolenza, dal reddito di libertà alla formazione. Ma purtroppo non bastano. Per questo la rieducazione degli uomini violenti rientra in un approccio culturale innovativo ma necessario per poter salvare vite.

Così, in una nota, Benedetta Onori, Responsabile Famiglia e Pari Opportunità Italia Viva provincia di Roma

Condividi: