BASILE E CRUDETTI PROTAGONISTI DI “R&G”

shakespeare

Due personaggi minori dell’Amleto di William Shakespeare, Rosencrantz e Guildenstern, diventano protagonisti nella tragicommedia liberamente ispirata a quella di Tom Stoppard dal titolo “R&G (sono morti)”, di scena al teatro 7Off di Roma per la regia di Marco Simeoli. In scena, due attori di talento come Luca Basile e Ilario Crudetti, protagonisti di un cast che comprende anche Lara Balbo, Alessandro Catalucci e Igor Petrotto.

Una pièce teatrale che vede i due giocare, muoversi e interrogarsi sull’amicizia, sulla morte e sulla vita, le cui domande e risposte sono palleggiate e raccolte come in una partita a tennis.
Tutto accade tra il serio e il faceto e, tra il pragmatismo di uno e la filosofia dell’altro, i protagonisti esprimono paure, incertezze, solitudini… Tutti gli stati d’animo insiti nell’essere umano dai primordi ad oggi. C’è però la volontà di trovare una risposta univoca e necessaria per accettare la vita e le sue contraddizioni.

Nessuna rappresentazione teatrale sarà difficile da comprendere quando si racconta la vita nelle sue manifestazioni e nelle sue mille sfaccettature.

Caro Shakespeare, quanta verità!

Condividi: