Milano, Assotutela: “Pasqua e uova, in compagnia di piccoli pazienti”

D8240798-E535-407B-A5AB-39462B1BE1A4

Doppia sorpresa al centro pediatrico Fatebenefratelli di Milano. Ė arrivata anche qui la Pasqua speciale che AssoTutela, insieme alla associazione Frida’s Friends onlus ha regalato ai bimbi ricoverati. Con il dono delle uova di cioccolato ai piccoli pazienti e la presenza dei cagnolini di Frida, si è voluto rendere meno dura la vigilia della festività ai piccoli lontani dagli affetti familiari. In collaborazione con le società Aducta e Oasipark, i presidenti Michel Maritato e Mario Colombo hanno riempito gli spazi della casa pediatrica con i sorrisi dei piccoli degenti. Una tradizione che, partita da grandi ospedali romani, si è trasferita a Napoli e ora allieta Milano. “Vogliamo donare un sorriso e un pensiero dolce ai piccoli ricoverati in questo delicato momento. Veniamo da due anni terribili, dopo la pandemia che ha fiaccato il nostro spirito – ha dichiarato Maritato – e non ci tiriamo indietro nello stigmatizzare quanto sta avvenendo al centro dell’Europa con un oltraggioso conflitto che oscura la nostra civiltà di pace. Per questo, siamo vicini a chi soffre e la nostra presenza qui, oggi, assume una doppia valenza”. Il Fatebenefratelli è un cento all’avanguardia per le cure coadiuvate dalla Pet Therapy, riconosciuta dalla regione Lombardia, con un progetto stabile nel reparto pediatria, per migliorare le giornate difficili di chi si trova in difficoltà. “Tra uova e piccoli amici dei bambini – conclude Maritato – abbiamo reso diversa una giornata altrimenti contrassegnata dal dolore”.

Condividi: