Al centro Rihabilita Frattocchie a Marino rimedio efficace ai dolori da sinusite, cefalea e nevralgia del trigemino

1D9D5A05-F682-4480-82B4-92F962109678

Al centro Rihabilita Frattocchie a Marino rimedio efficace ai dolori da sinusite, cefalea e nevralgia del trigemino

Il Centro Rihabilita Frattocchie in via Nettunense, 64 a Marino propone un’innovativa cura per eliminare i fastidiosi e invalidanti sintomi causati da sinusite, cefalea a grappolo e nevralgia del trigemino: si tratta del “Blocco del Ganglio Sfeno-Palatino” con anestetico locale effettuato dalla dottoressa Enza Sorrentino. La procedura è sicura, rapida richiedendo meno di quindici minuti, non presenta effetti collaterali gravi e soprattutto è stato dimostrato scientificamente come essa rappresenti un rimedio efficace ai dolori causati da sinusite, cefalea a grappolo e nevralgia del trigemino che talvolta costringono chi ne soffre a non poter svolgere neppure le più basilari attività quotidiane come uscire di casa per andare a lavorare o seguire i propri figli.
Il Centro Rihabilita Frattocchie in via Nettunense, 64 a Marino, ad oggi, è una delle poche strutture polispecialistiche nel centro Italia ad effettuare il “Blocco del Ganglio Sfeno-Palatino” privatamente. L’efficacia del trattamento è documentata anche dall’ampio approfondimento che l’ANSA ha dedicato nei mesi scorsi all’argomento. L’agenzia nazionale di stampa si è focalizzata in particolare sul successo del “Blocco del Ganglio Sfeno-Palatino” quale strumento indicato per lenire i sintomi dell’emicrania soprattutto nei ragazzi.
Il medico interviene sul Ganglio Sfeno-Palatino, snodo nervoso situato nella fossa pterigo-palatina al di dietro della mucosa che riveste la parete posteriore della cavità nasale, tramite un catetere delle dimensioni di un piccolo spaghetto. Quest’ultimo utilizza una guaina esterna flessibile ed un catetere interno angolato, non traumatico, per erogare modeste quantità di anestetico all’interno della cavità nasale senza la necessità di ricorrere ad aghi ed azzerando quindi l’invalidità della procedura con il massimo del confort per il paziente.
L’ottanta percento delle persone che soffrono di sinusite, cefalea a grappolo o nevralgia del trigemino riportano miglioramenti importanti rispetto ai sintomi iniziali. Il sessanta percento ha sollievo già entro le ventiquattro ore dal trattamento. I pazienti hanno miglioramenti stabili sino a tre mesi dal “Blocco del Ganglio Sfeno-Palatino”. La procedura è ripetibile.
Non resta che contattare il Centro Rihabilita Frattocchie in via Nettunense, 64 a Marino al numero 06.70163277 per avere maggiori informazioni su questa efficace cura con la dottoressa Enza Sorrentino. Eliminare quelle giornate infernali con dolori fastidiosi ed invalidanti, è possibile!