Simeone critico sul bilancio Zingaretti: “Proposte irrilevanti nei contenuti”

giuseppesimeonefacebook

Proseguono alla Pisana, i lavori relativi alla discussione sulla manovra di bilancio regionale. Lazio Politico ha intervistato Giuseppe Simeone presidente gruppo consiliare di Forza Italia

“Nove anni di nulla sotto il profilo della programmazione e delle azioni da mettere in atto a sostegno dei nostri cittadini, delle imprese, dei territori. Possiamo sintetizzare solo così le proposte di legge di stabilità e bilancio, nonché quella inerente il documento di economia e finanza regionale, incardinati nella commissione competente in queste ore. Purtroppo – sottolinea Simeone – ci troviamo di fronte a proposte irrilevanti nei contenuti che dimostrano come in questa Regione, dal 2013 ad oggi tenta di sopravvivere, mentre i nostri cittadini sono alle prese con strade colabrodo, emergenza rifiuti, allagamenti, ed intere aziende scomparse”.

L’esponente regionale forzista, poi, rincara: “Senza parlare degli effetti nefasti della pandemia in corso che continuano a ripercuotersi in primis su un sistema sanitario fermo all’anno zero, segnato dall’impossibilità di accedere ai servizi, impantanato in liste di attese sempre più lunghe, che costringe per le tante criticità irrisolte a rivolgersi al privato quando se ne ha la possibilità o a rinunciare alle cure. Spiace che le esigenze reali delle nostre comunità in termini di servizi, sostegno e sviluppo si scontreranno ancora una volta con l’incapacità, da parte della giunta Zingaretti, di programmare il futuro e di migliorare il presente”, conclude il presidente del gruppo consiliare di Forza Italia

Condividi: