Il palaghiaccio di Marino ancora tra oblio e degrado

A332EA31-4547-4389-8AB3-81670CA96206

MARINO, TRABALZA(PD): “BENE MOZIONE SU PALAGHIACCIO. CONTINUA BATTAGLIA PER SUA TUTELA” 

“Reputiamo assolutamente coerente e giusta la mozione presentata dall’ex candidato del centrosinistra, Gianfranco Venanzoni, sulle sorti dell’ex Palaghiaccio di Marino. Il documento è stato sottoscritto anche dalla nostra capogruppo Pd a Palazzo Colonna, Franca Silvani, e impegna di fatto l’amministrazione Cecchi a tutelare l’interesse collettivo, con specifico riferimento alla vocazione sportiva della struttura, in caso di accordo con la proprietà. Un concetto sacrosanto che il Partito Democratico sollecita ormai da tempo nella speranza possano essere risollevate le sorti del Palaghiaccio, simbolo sociale della nostra città oggi nel più totale abbandono. Vorremmo capire dalla maggioranza comunale, chiusasi in un allarmante silenzio istituzionale, come vuole agire per ridare dignità e decoro alla struttura, su cui – lo ricordiamo – pende la proprietà di una nota catena di ipermercati. In questo contesto, come Partito Democratico, ribadiamo la necessità di mantenere la natura sportiva, sociale e ricreativa del Palaghiaccio, nella consapevolezza maturata che un nuovo ipermercato porterebbe solamente un ulteriore aggravio di macchine e inquinamento, per giunta in una zona già messa in ginocchio dal radon, dalle polveri sottili dell’aeroporto e da una viabilità complicata. E vorrebbe dire anche la complessiva desertificazione commerciale e la totale distruzione del tessuto produttivo del nostro territorio nonché dei negozi di vicinato che, invece, aiutano e implementano la socializzazione nella nostra comunità. Una realtà che non possiamo davvero permetterci: per questa ragione da Palazzo Colonna servono risposte chiare e convincenti”. 

Così, in una nota, il presidente del Pd Marino, Domenico Trabalza.